Come promesso, ecco il video riassuntivo del mini-corso che abbiamo tenuto a Chieti, presso la Libreria De Luca, lo scorso 23 novembre: “Salute, Energia e Vitalità attraverso il Tao”.

Nel video abbiamo spiegato brevemente i 3 principi chiave della salute, dell’energia e della vitalità secondo il Tao:

  1. L’abbondanza di energia crea la salute. La scarsità di energia crea la malattia.
  2. La circolazione dell’energia crea la salute. Il ristagno dell’energia crea la malattia.
  3. L’equilibrio dell’energia crea la salute. Lo squilibrio dell’energia crea la malattia.

Abbiamo poi dimostrato come radicare il corpo a terra tramite il chi kung.

Il praticante di chi kung che si radica a terra può resistere alle pressioni esterne.

Tali pressioni sono anzitutto pressioni fisiche.

Un ragazzo del pubblico, più alto e forte fisicamente di me, è stato chiamato a partecipare all’esperimento. Prima del radicamento, attraverso la pressione di due braccia, egli riusciva a piegare il mio braccio senza particolare sforzo. Una volta applicato il radicamento, non riusciva più a piegare il mio braccio, nonostante si stesse sforzando molto di più di prima.

Cosa è accaduto? Cosa ha fatto la differenza?

La differenza è stata determinata dall’applicazione della tecnica del radicamento a terra e dell’allineamento del corpo insegnatami dal Maestro Mantak Chia molti anni fa.

Allineare il corpo fisico e l’energia in esso ci permette di ottenere questi risultati. E ci permette di resistere, oltre che alle pressioni fisiche, anche alle pressioni psicologiche che la vita quotidiana ci presenta.

Nel Tao ci viene spiegato che il corpo e la mente rispondono alle stesse leggi, perché corpo e mente sono in essenza la sessa cosa: sono energia. Rispondo solo a diverse frequenze energetiche, più sottili per la mente, più grossolane per il corpo. Ma le leggi dell’energia sono le stesse. E applicando queste leggi, che il Tao ci insegna, possiamo ottenere il risultato di avere un corpo solido e in salute e una mente chiara e calma.

Il primo passo è conoscere le leggi del Tao da un Maestro che possa trasmetterle.

Il secondo passo è praticare gl’insegnamenti quotidianamente.

I risultati sono garantiti, come l’esperienza d’insegnamento del Maestro Chia, che ad oggi dura da oltre 40 anni, ha dimostrato.

Comprendendo e applicando queste leggi, semplici e profonde, possiamo dunque creare salute e benessere nella nostra vita.

Bastano 10 minuti di pratica al giorno per iniziare a sperimentare i benefici del Tao: più felicità, più equilibrio, più calma, più pace interiore, maggiore concentrazione.

Nella settimana di corsi che terrà in Italia, il Maestro Chia insegnerà:

– le pratiche di base del Tao, per accrescere salute e vitalità, chiarire la mente e le emozioni, accrescere la quantità di energia nel corpo, farla circolare ed equilibrarla;

– le pratiche dell’Amore che Cura, per utilizzare l’energia sessuale per accrescere la salute e la vitalità del corpo, per aumentare l’intimità col partner nei rapporti sessuali e nella vita quotidiana;

– il Chi Kung e il Tai Chi, per sviluppare il radicamento a terra, accrescere l’energia fisica, allineare il corpo e imparare a “resistere alle pressioni” esterne, fisiche e psicologiche.

L’appuntamento è col Maestro Chia a Verbania dal 19 al 25 aprile prossimi.

 

Alessandro Maturo.

 


 

Alessandro è avvocato in Italia dal 2004.

È trainer e coach internazionale, con background negli Stati Uniti, in Canada e in Oriente, dove ha studiato e praticato le materie di business, leadership, successo, performance, management, spiritualità, comunicazione, cambiamento e crescita personale.

È Universal Healing Tao certified instructor dal 2002. Attualmente è country coordinator per l’Italia e presidente di Universal Tao Italy.